Oscuramento Vetri Auto

Omologazione a norma di Legge

Le normative che regolamentano l’installazione delle pellicole oscuranti per vetri auto, sanciscono alcune fondamentali condizioni verso le quali è d’obbligo prestare particolare attenzione.

In primo luogo è fondamentale ribadire il fatto che è compito dell’ installatore certificare e garantire il corretto impiego delle pellicole per vetri auto.

Un oscuramento vetri auto che rispetti le normative del codice della strada, prevede che sia ben visibile il marchio identificativo impresso indelebilmente sulla pellicola e riportato nell’ annesso certificato di omologazione riconosciuto dal TÜV. Non solo, l’installatore ha l’obbligo di verificare e garantire che vengano rispettate le caratteristiche di sicurezza previste per lo spessore dei vetri degli autoveicoli.

Le nostre pellicole omologate e garantite a vita hanno maggiore spessore rispetto ai prodotti tradizionali e superano egregiamente le rigorose normative dettate dal TÜV, infatti, i suoi 36 micron sono in grado di mantenere invariate le caratteristiche tecniche dei vetri di qualsiasi veicolo.

Un altro aspetto che può risultare banale ma che invece evidenzia fondamentale importanza è l’ indispensabile presenza degli specchi retrovisori esterni destro e sinistro. La normativa prevede infatti, che in caso di applicazione di pellicola oscurante anche sul lunotto (vetro posteriore) debba essere garantita la visuale di giuda di 180° per mezzo degli specchi retrovisori.

Sebbene anche alla massima tonalità oscurante le pellicole ti garantiscono una buona visibilità, o meglio, ti consentono di intravedere l’esterno; tale peculiarità pare insufficiente per il codice della strada. Proprio per questo cavillo, l’ applicazione delle pellicole oscuranti per vetri auto è limitata ai soli vetri posteriori a discapito dei vetri anteriori (di guida e del parabrezza).

Per chiarezza, l’applicazione di pellicole oscuranti adesive per vetri auto non comporta l’ aggiornamento della carta di circolazione a norma dell’ articolo 78 del CDS, fermo restando il fatto che vengano rispettate le suddette condizioni di visuale del conducente e che venga rilasciato il relativo certificato di omologazione che sincera le idonee caratteristiche tecniche del materiale utilizzato.

Rivolgiti con fiducia presso uno dei nostri centri d’installazione. Utilizziamo esclusivamente una selezionata gamma di pellicole per vetri certificate dal TÜV.

La nostra esperienza e formazione continua ti garantiscono la tranquillità che meriti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *